fbpx

Pecorino atzeco

12,80

Porzione da circa 300gr

mappa toscanaicona Pecora

icona coltello a goccia

Descrizione

Sulle morbide colline toscane vengono allevate le pecore, di razza Sarda, dal cui latte si ottiene il Pecorino Atzeco, un formaggio “spigoloso” solo nella forma . Al taglio i due cubi sovrapposti ricoperti di una crosta rigida e ruvida riveleranno una vena di carbone vegetale, nera, che elegantemente contrasta con il bianco candido e acceso del formaggio.

Identità

Produttore: Le Fabbrie

Latte di: Pecora

Trattamento termico: latte pastorizzato o crudo

Produzione: tutto l'anno

Famiglia: pasta cruda, pasta semidura, semistagionato,

Forma: indefinita a doppio cubo sovrapposto

Peso (forma intera): 1200 gr circa

Territorio

Regione: Toscana

Paese: Italia

Provincia: Arezzo

Sensoriale

Aspetto: crosta rugosa, leggermente untuosa ma asciutta,dai colori che sfumano dal beige al marrone più intenso. Crosta trattata con “carezze” di morchia da fondata di olio extravergine d’oliva toscano.

Struttura: pasta semidura, friabile in alcuni tratti, i due cubi sovrapposti sono separati da una linea nera di carbone vegetale che al taglio si è sfumata vanificandosi poi nella pasta stessa e producendo un bellissimo contrasto cromatico. E’ presente qualche rada occhiatura di media  dimensione e forma indefinita.

Odore: lattico di latte caldo, vegetale fungo e sottobosco che aumenta avvicinandosi alla crosta. Persistenza  medio-elevata.

Sapore: intensità medio alta, dolce elevato, salato medio, acidità bassa, amaro assente.

Abbinamento Vino: Eros Toscana Rosso Petit Verdot in purezza biodinamico

Abbinamento Birra: Weisse al farro Birrificio Carrobiolo

Ordine degustazione: posizione centrale

Caratteristiche

Produzione

Formaggio realizzato con latte di pecora, di razza Sarda, allevate tra le province di Arezzo e Firenze in Toscana. La pasta è cruda. I formaggi di forma cubica vengono appoggiati uno sull’altro e fatti stagionare insieme, in modo da fondersi in un’unica opera. Il dettaglio del velo di carbone vegetale a distinguere le due forme vuole rappresentare la linea del tempo: passato e presente, divisi ma uniti dallo stesso sapore, stessi aromi, stessi gesti per dare vita alle cose.

 Stagionatura                                                    

Luogo di stagionatura: Cantina naturale

Grado 1: dai 90-100 giorni

Parametri

Composizione: latte pecora italiano pastorizzato, caglio, sale, fermenti.

Allergeni: lattosio e proteine del latte

Coagulante: caglio

Un pò di storia...

Le Fabbrie racconta la storia di una famiglia che, nel 1969, lascia la Sardegna per trasferirsi nel “continente”. Portano tutto con loro, tutto ciò che ritengono prezioso: le pecore di razza Sarda, sapere e tradizione. Così ricominciano: dall’allevamento e piano piano la trasformazione. Da erba a formaggio, passando da loro, animali patrimonio di famiglia, che oggi pascolano tra le terre del Chianti e il lago di Santa Barbara. Deliziose e silenziose campagne dai colori e profumi al ricordo di Sardegna.

Torna su