fbpx

Toma Girgentana

10,60

Porzione da circa 300gr

icona coltello formaggi teneri

 

Descrizione

Formaggio a latte di capra girgentana lavorato crudo o pastorizzato, dipende dallo stadio di lattazione dell’animale. Questa particolare razza offre un latte ricco delle comuni proprietà del latte di capra ma senza conferire al formaggio la nota ircina, pur conservando grande digeribilità. Il formaggio è ricavato da grandi forme da 6 kg.

Identità

Produttore: Agricola Montalbo

Latte di: Capra Girgentana, Presidio slow Food

Trattamento termico: latte crudo o pastorizzato

Produzione: secondo lattazione

Famiglia: pasta cruda, semistagionato

Forma: cilindrica regolare

Peso (forma intera): 6000 gr circa

Territorio

Regione: Sicilia

Paese: Italia

Provincia: Agrigento

Sensoriale

Aspetto: forma cilindrica regolare, crosta canestrata color giallo paglierino scarico, dove sono presenti piccole aree con fioriture di muffe differenti

Struttura: pasta semidura , compatta, leggermente elastica liscia, non presenta occhiatura

Odore lattico di yogurt fresco, miele e floreale. Pane e sentore agrumato.

Sapore: intensità medio alta, dolce elevato, salato medio, amaro assente.

Abbinamento Vino: Bianco fermo aromatico tipo Cuè Cantina Marilina

Abbinamento Birra: Birra leggera, fresca di pronta beva

Ordine degustazione: posizione centrale

Caratteristiche

roduzione

Formaggio realizzato con latte di capra girgentana, a coagulazione presamica con caglio di capretto. La stagionatura dura dai 60gg in su.

Stagionatura

Luogo di stagionatura: Grotta naturale

Grado 1: dai 28 giorni

Grado 2: 50 giorni

Parametri

Composozione: latte capra, kefir, sale marino,

Allergeni: lattosio e proteine del latte

Coagulante: caglio

Energia: kcal:357- kj: 1495- grassi gr 26,33. ( di cui 17 gr saturi) - Carboidrati gr 1.91- Proteine gr 27,82- Sale gr 1.15

Un pò di storia...

L’azienda Agricola Montalbo nasce come piccoli allevatori di capra Girgentana decisi a contribuire alla salvaguardia di questa specie in via d’estinzione. Oggi realizzano formaggi da questa materia prima, alcuni di essi affinati con ingredienti tipici del territorio, come foglie di fico, scorze d’arancia o pepi.

Torna su